Allegri: “Ronaldo gioca Roma, classifica bugiarda Scudetto? A 87-88 punti…”

Massimiliano Allegri (51 anni). ANSA

Massimiliano Allegri (51 anni). ANSA

Massimiliano Allegri ne trova una sempre nuova per cercare di tenere aperto il campionato. Cos la classifica con cui inizia il trittico di partite natalizie “ una classifica falsa. Quella vera la avremo il 29 dicembre dopo la Samp. Domani non dobbiamo farci ingannare dal distacco della Roma, che una squadra piena di qualit. Se non hai l’approccio giusto ti possono fare male, quindi voglio che aggrediamo subito la partita. E Ronaldo gioca, poi valuter se farlo riposare a Bergamo o con la Sampdoria”.

ROTAZIONE
La formazione contro i giallorossi verr fatta in funzione degli altri due impegni prima della sosta. Para Szczesny, in difesa De Sciglio (“Ma Cancelo gi a buon punto dopo l’operazione”), Benatia (“Bonucci quello che ha giocato pi di tutti, ne he fatte veramente tante), Chiellini (che riposer nell’ultima dell’anno) e Alex Sandro (“pi sereno dopo il rinnovo, sono contento perch ce ne sono pochi come lui”). A centrocampo sicuro Pjanic (“nessuno ha i suoi ritmi nel far girare la squadra, Bentancur ed Emre Can devono crescere nel dare velocit alla palla da registi”), le altre due maglie dovrebbero essere di Matuidi e Bentancur. Si rivede Khedira in panchina (“ pi avanti di quanto pensassi”). I dubbi pi importanti sono in attacco: Bernardeschi e Douglas Costa scalpitano e potrebbero far rifiatare uno tra Dybala (pi probabile) e Mandzukic.


MERCATO PIATTO
Il discorso scivola sul mercato di gennaio, tema che vedr la Juventus in seconda fila. Ieri sera c’ stato lo scambio di auguri tra il tecnico e Agnelli. “Non ci siamo scambiati le letterine – ha ammesso Allegri – Ci siamo fatti solo gli auguri, poi al momento la squadra competitiva e l’unica cosa che conta fare risultato attraverso le prestazioni. Moggi? Anche lui passato per gli auguri, ci ho parlato giusto 3 minuti”. Il futuro di Spinazzola legato alla durata dell’assenza di Cuadrado, che proprio oggi in Germania prender una decisione con lo staff medico riguardo alla possibile operazione al ginocchio. Ma prima c’ la Roma. “Ci servono 87-88, massimo 90 punti per lo scudetto. Se girassimo a 55 saremo gi a buon punto…”

VIDEO CORRELATI

Dal nostro inviato Jacopo Gerna  

© riproduzione riservata