Atalanta, ecco Maehle: “Nel 2021 in uno dei migliori club al mondo”

Il calciatore bergamasco ha rilasciato le sue prime dichiarazioni dopo l’ufficializzazione del trasferimento

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Prima parole del nuovo arrivato in casa Atalanta Joakim Maehle che ha rilasciato un’intervista d’addio al sito ufficiale del Genk dopo aver firmato il proprio contratto con la Dea: “Il 2021 sarà un grande anno per me, andrò in un altro club, in uno dei migliori campionati del mondo con grandi calciatori. Ora sono pienamente concentrato sulla nuova esperienza all’Atalanta e voglio dare il 101% per questo club. Il miglior ricordo col Genk? Il campionato che abbiamo vinto ma anche la Champions e le partite contro Napoli e ad Anfield”.

Rafael Toloi, Atalanta (Getty Images)

Joakim Maehle Pedersen, esterno danese classe ‘97, è arrivato dal Genk a titolo definitivo. Il giocatore è costato 10 milioni di euro e bonus. “L’Atalanta comunica – si legge in una nota stampa ufficiale – di aver raggiunto con il club KRC Genk un accordo per il trasferimento a titolo definitivo del calciatore Joakim Mahle Pedersen. Il calciatore, preventivamente sottoposto alle visite mediche, è già aggregato alla squadra nerazzurra con l’autorizzazione del Genk. L’operazione sarà formalizzata e conclusa il 4 gennaio 2021 all’apertura della campagna trasferimenti”.