Australian Open più “corto” Sul 6-6 c’è il super tie-break

Roger Federer. Getty

Roger Federer. Getty

Anche gli Australian Open aboliscono set a oltranza. A partire dalla prossima edizione, in programma dal 14 al 27 gennaio, lo slam aussie concluder il set decisivo con un super tie-break a 10 punti (come nel doppio): per le donne al terzo set, per gli uomini al quinto. La decisione di Melborune segue quella di Wimbledon, che dal 2019 introdurr un tie-break (a 7 punti) per assegnare il set decisivo arrivato sul 12-12. Con gli US Open che da tempo hanno adottato il tie-break, l’unico major che conserva il set decisivo a oltranza resta il Roland Garros.


 Gasport 

© riproduzione riservata