Calabria:” Ibra ci ha fatto capire che significa voler vincere. Non vedo l'ora…”

“Ha fatto bene a tutti anche per il futuro, è venuto da noi a rimettersi in gioco”

di Redazione ITASportPress

Milan Calabria (getty images)

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Intervistato da StarCasinò Sport, il terzino del Milan Davide Calabria si è soffermato in particolare anche su Ibrahimovic e sull’impatto che lo svedese ha avuto sulla squadra rossonera dal momento del suo arrivo. “Penso sia stato fondamentale soprattutto all’inizio. Ci ha fatto capire cosa vuol dire voler vincere a tutti i costi. Non bisogna mai essere soddisfatti. Non bisogna mai porsi dei limiti, non ha senso accontentarsi di un risultato. La mentalità che ho riscontrato in Ibrahimovic non l’ho mai vista in nessun giocatore. Ha fatto bene a tutti anche in ottica futura. Lui è venuto da noi per rimettersi in gioco”.

Ora Ibrahimovic si è infortunato ed è costretto ai box per qualche gara esattamente come capitato quando lo svedese aveva contratto il Covid: “Abbiamo affrontato il periodo senza Ibra nel migliore dei modi, ci è già capitato purtroppo. Ci dovrà dare ancora più stimolo, siamo una squadra forte, bisogna dare qualcosa in più perché non si senta la sua mancanza, ovviamente uno come lui è sempre meglio averlo in campo. Non vediamo l’ora che torni”.

Ibrahimovic (getty images)