Calhanoglu: “Il fallo di Rebic? Siamo inc… con l’arbitro”

Le parole del centrocampista turco

di Redazione Il Milanista

Calhanoglu con la maglia del Milan

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

MILANO – Il numero 10 del Milan, Hakan Calhanoglu, ha parlato ai microfoni di Rai Uno dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia: “Siamo arrabbiati perché l’arbitro ha rivisto al Var il tocco di braccio di Conti, ma non ha rivisto il fallo di Rebic, estraendo subito il cartellino rosso. Siamo incazzati per questo. Faccio comunque i complimenti alla squadra, perché in inferiorità numerica ha fatto una bella prestazione. Stasera c’erano anche tante assenze pesanti, ma abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo provato sino all’ultimo a fare gol, ora guardiamo avanti e pensiamo alla prossima partita”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live