Cannavaro: “Gattuso a Napoli ci mette la faccia. Ricordo che Ibra arrivò…”

L’ex calciatore del Napoli, Fabio Cannavarro, oggi allenatore del Guanghzou in Cina, ha rilasciato alcune dichiarazioni in una diretta Instagram insieme all’attore Salvatore Esposito

TIANJIN, CHINA – MAY 08: Head coach Fabio Cannavaro of Guangzhou Evergrande gestures during the AFC Champions League Round of 16 first leg match between Tianjin Quanjian and Guangzhou Evergrande at the Tianjin Olympic Center Stadium on May 8, 2018 in Tianjin, China. (Photo by Lintao Zhang/Getty Images)

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

L’ex calciatore del Napoli, Fabio Cannavarro, oggi allenatore del Guanghzou Evergrande in Cina, ha rilasciato alcune dichiarazioni in una diretta Instagram insieme all’attore Salvatore Esposito, noto tifoso azzurro.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Le parole di Fabio Cannavaro

(Photo by Buddhika Weerasinghe/Getty Images)

“Rivedere Milan e Inter lì sopra e la Juve indietro fa un certo effetto. I rossoneri non sono lì per caso. Ricordo quando Ibrahimovic arrivò in Italia (alla Juve, c’era anche lui, ndr), com’è cambiato oggi. Maldini ha fatto un lavoro strepitoso. Il campionato è lungo, la Juve sicuramente risalirà mentre Napoli e Roma vorranno dire la loro. E’ un campionato più interessante e meno noioso degli ultimi anni. Le squadre che giocano meglio sono Sassuolo, Milan, l’Inter a corrente alternata. Speriamo che Gattuso si riprenda presto e con lui tutto il Napoli. Il tecnico ci mette sempre la faccia ed è bravo a farsi seguire dai suoi ragazzi, credo che alla fine gli azzurri arriveranno quarti”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI