Carnevale, capo scouting Udinese: “Rifiutammo 33 milioni dall'Inter per De Paul”

Il calciatore argentino in questa stagione ha collezionato 30 presenze e 6 gol

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

E’ stato nel mirino dell’Inter per diverso tempo, che lo segue ancora con grande attenzione. Rodrigo De Paul è un calciatore che piace a diverse squadre della Serie A e i nerazzurri sono stati spesso vicini ad acquistarlo. La duttilità e il senso del sacrificio fanno dell’argentino un giocatore da grande club e il suo futuro all’Udinese resta un tabù. Di lui ha parlato Andrea Carnevale, capo scounting del club friulano, raggiunto dai microfoni di Radio Punto Nuovo. In particolare, ha svelato un retroscena di mercato importante che vede al centro il club di Suning.

Ecco le sue parole: “Un anno fa abbiamo rinunciato ad un’offerta dell’Inter da 33 milioni di euro. Ritenevamo che rimanere a Udine per un altro anno sarebbe stato l’ideale per lui.. E’ un calciatore che piace molto, lo ha seguito anche il Napoli. E’ un piccolo fuoriclasse. Ora è arrivato il momento per lui di andare in una big. Ruolo? E’ universale, può giocare sia in un centrocampo a tre, che da trequartista o da attaccante esterno”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Trattenere Lautaro, confermare Sanchez: Marotta lavora al doppio colpo in attacco