Commisso su Nedved: “Troppo agitato dopo Juve-Fiorentina. Prenda una camomilla”

Le parole del Presidente gigliato dal New Jersey

Durante l’intervento a Radio Bruno (LEGGI TUTTO) Rocco Commisso è tornato sull’impresa di Torino contro la Juventus:

Il giorno della vittoria con la Juve eravamo qui con mia moglie a vedere la partita, ho temuto fino al momento del terzo gol perché poteva sempre succedere qualcosa, quelli della Juve li vedevo molto agitati, forse gli serviva un tè, una camomilla, specie a Nedved. I tifosi sono stati splendidi, ci hanno aiutato molto e speriamo di andare avanti così. Come abbiamo festeggiato? Non vado al ristorante da un anno… Un pochino di moscato, quello sì. Tutti ci hanno messo qualcosa in più, il dato più significativo è quello che dice che abbiamo fatto più falli noi.

 

Lo Monaco: “Provare a prendere il Papu Gomez è d’obbligo. Caicedo è l’uomo giusto, ma…” 

 

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)