Crespo il nostalgico: “La mia Lazio? Eravamo come i Beatles”

L’ex centravanti biancoceleste ha ricordato i suoi trascorsi nella capitale

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

ROMA- L’ex centravanti della Lazio Hernan Crespo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per ripercorrere le varie tappe della sua carriera, in particolare gli anni luminosi nella Capitale: “Il mio goal più bello con i biancocelesti fu quello in sforbiciata contro la Fiorentina. Quell’anno c’era un clima bellissimo. Era difficile uscire di casa a fare una passeggiata, sembravamo i Beatles, ho conosciuto la città di notte. Roma è davvero la città più bella del mondo. Il mio partner ideale fra Luis Alberto, Dybala e Lautaro Martinez? Luis è l’ideale per un attaccante come Immobile che attacca molto bene la profondità, lo stesso vale per Dybala con Higuain. Mi piacerebbe giocare con Lautaro”.

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<