Cristiano Ronaldo e i suoi allenatori. Tra amori e malumori che… finiscono male

L’allievo CR7 promuove il Maestro Pirlo. Un qualcosa che tranquillizza non poco la Juventus. In carriera il cinque volte Pallone d’Oro ha avuto rapporti altalenanti con chi lo ha guidato dalla panchina. A volte, uno scontro frontale con il campionissimo è stato fatale. Così come averlo accanto ha significato vincere…

di Portale Del Caclio

(Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Il Maestro? Promosso dal suo allievo più importante. Cristiano Ronaldo parla dopo il pareggio con la Roma e sembra apprezzare Pirlo. “Col nuovo allenatore vedo la squadra lavorare sorridendo. È molto importante”. Un’iniezione di fiducia che farà certamente piacere al tecnico, che conta sull’appoggio del portoghese nella sua prima esperienza dall’altra parte della barricata. Una situazione che fa anche stare più tranquilla la Juventus, visti anche i precedenti di CR7 con i suoi allenatori. In carriera il cinque volte Pallone d’Oro ha avuto rapporti altalenanti con chi lo ha guidato dalla panchina. A volte, uno scontro frontale con il campionissimo di Funchal è stato fatale. Così come averlo accanto ha significato vincere…