Da Boskov a Boloni: gli allenatori che hanno lanciato i fenomeni del calcio

Ventisette anni fa, esordiva Francesco Totti. Ma per un campionissimo che sarà, ci vuole un tecnico che abbia il coraggio di lanciarlo nella mischia. A volte si tratta di vere e proprie istituzioni della panchina. Altre…di allenatori più o meno sconosciuti…ma a cui va tutto il ringraziamento del mondo del calcio!

di Portale Del Caclio

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

totti boskov

Ventisette anni fa, Sinisa Mihajlovic ha…convinto (non che ce ne fosse troppo bisogno) Vujadin Boskov a lanciare un giovanissimo talento della Roma. Il nome? Francesco Totti. Il tecnico serbo, poi, ha ripercorso le orme del suo maestro, dando fiducia in una stagione complicata a un portiere sedicenne che si chiama…Gigio Donnarumma. Momenti importanti, perchè per un campionissimo che sarà, ci vuole un tecnico che abbia il coraggio di lanciarlo nella mischia. A volte, come nel caso di Boskov, si tratta di vere e proprie istituzioni della panchina. Altre…di allenatori più o meno sconosciuti, ma a cui va tutto il ringraziamento del mondo del calcio!