Da Gerson a Coutinho, incompresi in Italia e top player all’estero

Dopo i grandi acquisti in Europa, il Chelsea getta un occhio anche in Brasile per una vecchia conoscenza del nostro campionato: Gerson. Una possibile beffa per la Roma. Ma molte italiane hanno dato via troppo presto dei talenti la cui unica colpa era quella di essere… troppo giovani per la Serie A.

di Portale Del Caclio

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

In Inghilterra si insiste sulla possibile volontà del Chelsea di trattare con il Flamengo per assicurarsi Gerson. Il centrocampista brasiliano, vincitore della Libertadores e finalista al Mondiale per club sembra interessare parecchio ai Blues. Certo, qualora l’affare dovesse concludersi e il ragazzo dovesse definitivamente sbocciare in Inghilterra, per la Roma sarebbe una beffa. Del resto, però, molte italiane hanno dato via troppo presto dei talenti la cui unica colpa era quella di essere… troppo giovani per la Serie A.