Dove eravamo nove scudetti fa? Pipita-CR7 compagni, De Ligt era… a scuola

Nella stagione 2011/12 la Juventus torna a dominare il calcio italiano, con il primo scudetto dell’era post-Calciopoli. Ora la Signora sta per festeggiare il nono titolo di fila. Ma dov’erano all’epoca gli attuali calciatori juventini? Qualcuno a farsi le ossa, qualcun altro ancora sui libri. E uno di loro…già giocava con CR7.

di Portale Del Caclio

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Nella stagione 2011/12 la Juventus torna a dominare il calcio italiano, con il primo scudetto dell’era post-Calciopoli. Bene, da allora i bianconeri non hanno più smesso di vincere. Nel senso più pieno del termine. Otto anni di successi, con la possibilità di raggiungere quota nove titoli già nella partita con l’Udinese, che portano con sè storie incredibili. Come quella di chi l’abitudine a vincere…non la perde mai. Buffon, Chiellini e Bonucci, sono stati fra i protagonisti dello straordinario e forse irripetibile ciclo bianconero. Solo Chiellini (e Barzagli, che in questa stagione ha fatto parte dello staff bianconero), però, ha vinto tutti e gli otto gli scudetti ininterrottamente e si appresta a fare nove. Il portierone se ne è andato per una stagione a Parigi mentre Bonucci è stato un anno al Milan. E gli altri bianconeri, dov’erano…quasi nove titoli fa?