Fiorentina, Batistuta rivela: “Edmundo al Carnevale decretò la mia fine in viola”

Le parole del grande campione viola all’interno del docufilm “El Numero Nueve”

E’ uscito in questi giorni su Prime Video il docufilm “El Numero Nueve – Gabriel Omar Batistuta” che ripercorre la vita e la carriera dell’ex bomber della Fiorentina. Che in un passaggio del suo racconto torna sulla stagione 1998/99, quando i viola lottarono per la testa del campionato per buona parte della stagione:

Succede che io mi lesiono un ginocchio e un compagno che giocava come attaccante e che sarebbe stato molto importante per noi decide di andarsene a ballare al Carnevale (Edmundo, ndr). E questa cosa viene permessa dai dirigenti, che è la cosa grave. L’ho vissuto come un tradimento. Sono rimasto nella Fiorentina a lottare, ma quello fu l’inizio della fine della mia storia con la Fiorentina come squadra. Alla fine sono andato alla Roma nonostante a Firenze mi sentissi come un re.