Fiorentina, Frey: “Senza Europa la stagione sarà un fallimento”

Le parole dell’ex: “Io nella dirigenza della Fiorentina? Dobbiamo volerlo da entrambe le parti. Ad oggi c’è confusione a l’interno della società”

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

L’ex portiere viola Sebastien Frey ha rilasciato un’intervista al sito agentianonimi.com. Queste le sue parole: “Io nella dirigenza della Fiorentina? Ho sempre messo avanti la mia lealtà nei confronti della Fiorentina, la gente mi rispetta tanto a Firenze, ma dobbiamo volerlo da entrambe le parti. Ad oggi c’è confusione a l’interno della società e non mi ha chiamato nessuno. Dove può arrivare questa squadra? Per me la Fiorentina deve avere l’obiettivo di tornare in Europa, fare di meno sarebbe un fallimento. Per fare di più è ancora presto”.