Fiorentina, Prandelli: “Difficile commentare, troppo frenetici in attacco…”

Le parole di Cesare Prandelli, intervenuto al termine di Sampdoria-Fiorentina

GENOA, ITALY FEBRUARY 14: Cesare Prandelli head coach of ACF Fiorentina during the Serie A match between UC Sampdoria and ACF Fiorentina- Serie A at Stadio Luigi Ferraris on February 14, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Cesare Prandelli ha parlato ai microfoni di Sky Sport, al termine di Sampdoria-Fiorentina:

Sono in difficoltà a commentare questa partita. Ero arrabbiato già sul pareggio, figurarsi uscendo dal campo sconfitti. Abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio tante volte. Siamo troppo frenetici in area di rigore avversaria. La realtà è questa e dobbiamo fare ancora di più per fare punti. Stiamo lavorando per migliorare la mentalità, da un punto di vista tattico e della personalità. Non dobbiamo demoralizzarci, continuare così ed essere meno frenetici in area di rigore avversaria. Errore di Dragowski? Sul goal di Keita non posso commentare, non l’ho rivisto ancora. Certo lì non ci si può abbassare. Vlahovic ha grandi margini di miglioramento perché ha grande voglia di migliorare durante la settimana, deve avere grande equilibrio, insieme all’esuberanza. I cambi tardivi? Non penso fosse l’82°, ma la squadra stava giocando bene. Poi ho dovuto cambiare modulo e siamo andati a determinare delle occasioni. Più per il caos generato che per la manovra.