Fiorentina, Valcareggi spara a zero: “Amrabat-Pulgar imbarazzanti, Kouamé inguardabile”

Le opinioni molto tranchant sul momento viola

Photo by Emilio Andreoli/Getty Images

Il procuratore Furio Valcareggi è intervenuto a Lady Radio:

Io farei l’inverso di quel che ha fatto Prandelli con l’Atalanta: partirei con i giocatori di qualità, per poi toglierli se non rendono a sufficienza. Venuti, con tutto il rispetto, non mi sembra all’altezza della categoria… E Amrabat e Pulgar sono imbarazzanti. Ma perché non la diamo sempre a Jack Bonaventura? Io sento dare di migliore in campo a Biraghi e rimango allibito. I giocatori li abbiamo, non è che non ce li abbiamo: è che giocano male! Kouamé poi è proprio inguardabile. Ritiro? Son tutti stranieri, tutti abituati coi telefoni… Che cosa ottieni? Solo che non danno una mano a casa loro. Il tempo delle bandiere e dei cuori viola (come Babacar) sono finiti. I nostri non hanno protestato sul fallo di mano di Gosens, questo è assurdo.

Se Vlahovic merita ancora fiducia? Dei tre è il migliore, ecco perché gioca lui. In effetti è uno dei pochi che nelle ultime partite rasenta la sufficienza. Soluzioni immediate? Destro, ma lo vogliamo Destro? L’unica squadra che ha in rosa attaccanti decenti cedibili è proprio la Fiorentina, con Cutrone. Alternative sono i Lasagna, i Paloschi, i Destro. Quelli puoi prendere.

Il CorSera impietoso: “L’Atalanta si diverte contro i resti della Fiorentina”

Furio-Valcareggi
Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images