Flamengo, Pedro parte col botto, il ds: “Non so cosa sia successo alla Fiorentina”

Spindel, dirigente del club carioca, riempie l’attaccante di elogi: “È un giocatore importante, un professionista. Ci aiuterà, siamo contenti di lui”

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Due indizi non fanno ancora una prova, ma le due reti segnate nelle prime due apparizioni con la maglia del Flamengo hanno fatto notizia anche in Italia. Su Pedro, si è espresso a tuttomercatoweb Bruno Spindel, direttore sportivo della società carioca: “Siamo contenti di lui, non so perché non abbia dimostrato il suo potenziale in Italia. È un giocatore importante, un professionista. Ci aiuterà”.

Gli ex incompresi, lasciano Firenze e ritrovano il gol: non solo Boateng e Pedro

VIDEO – Pedro si presenta al Flamengo