Giroud confessa: “Ero ad un passo dal lasciare il Chelsea, poi Lampard…”

L’attaccante francese è stato seguito dall’Inter a gennaio

LONDON, ENGLAND – APRIL 18: Olivier Giroud of Chelsea applauds fans during the UEFA Europa League Quarter Final Second Leg match between Chelsea and Slavia Praha at Stamford Bridge on April 18, 2019 in London, England. (Photo by Dan Mullan/Getty Images)

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Olivier Giroud è stato l’obiettivo di mercato per l’Inter nel mese di gennaio. La società nerazzurra era alla ricerca di un attaccante per regalare ad Antonio Conte un’alternativa a Romelu Lukaku come prima punta.

Lo stesso attaccante francese – ai microfoni ufficiale del Chelsea – ha confermato: “Sono stato davvero ad un passo dal lasciare il club perché volevo giocare di più. Il direttore mi disse che non poteva lasciarmi andare perché non aveva trovato un sostituto, Dio mi ha detto di restare e l’ho fatto. Poi Frankie Lampard mi ha parlato in privato e ha detto che mi avrebbe fatto giocare di più e sta rispettando la parola data. Ora voglio vincere”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

ESCLUSIVA – Pregliasco sulla ripresa: “Massima attenzione: i calciatori non sono gladiatori. Stadi aperti? Fosse musica classica…”