Gotti: “Rosso a di De Paul esagerato, ma non abbiamo rischiato nemmeno in inferiorità”

Le parole del tecnico dei friulani

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

L’Udinese torna a sorridere. Dopo i pareggi contro Atalanta e Inter, i friulani conquistano tre punti importantissimi contro lo Spezia e risalgono in classifica.

Gotti, getty images

LE PAROLE DI GOTTI

Il tecnico Luca Gotti analizza la vittoria della sua squadra ai microfoni di Sky Sport: “De Paul dimostra sempre la voglia di essere protagonista: credo abbia esagerato, ma il secondo giallo mi è sembrato leggermente forzato. La situazione di classifica e il percorso ci hanno consigliato un approccio umile, esattamente come quando abbiamo affrontato Inter e Atalanta. Cercavamo di togliere allo Spezia le qualità e ciò che riescono a mettere in campo sempre, proponendo le nostre azioni. Non abbiamo rischiato nemmeno in inferiorità numerica. Llorente? Ha caratteristiche opposte rispetto a Lasagna, le conoscevamo bene. Ma non conoscevamo l’approccio umano, sembra il ragazzo della Primavera con l’entusiasmo alle prime volte con i grandi. Il suo entusiasmo è contagioso. Difesa? Ci sono dati oggettivi: in relazione alle occasioni concesse, subiamo tantissimi gol. E normalmente sono poche, perciò si può dire che dobbiamo essere più attenti. In queste 20 gare abbiamo realizzato meno di quanto creato. Mi piace sottolineare come, pur senza grandi occasioni, una giocata sopra le righe di Deulofeu abbia indirizzato il match”.

Gotti, getty images