Il presidente del Ludogorets avverte l’Inter: “Il denaro non scende in campo”

I nerazzurri affronteranno la squadra bulgara nei sedicesimi di finale della competizione

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Oltre alla Serie A, nella quale è prima in classifica e alla Coppa Italia, l’Inter sarà impegnata anche nei sedicesimi di finale di Europa League. I nerazzurri, inizieranno la propria avventura nella manifestazione – dopo l’eliminazione dalla Champions League – il 20 febbraio in casa del Ludogorets.

In vista della gara con i nerazzurri ha parlato, intervenuto all’interno della trasmissione Hello Bulgaria, il presidente del Ludogorets Kiril Domuschiev:Il denaro non scende in campo. L’importante è che la squadra sia preparata e abbia un po’ di fortuna e di felicità sportiva. Dopo il sorteggio ho ricordato di quando pareggiammo con il Paris Saint Germain 2-2, sono ottimista riguardo la partita con l’Inter. Al momento mi piace più l’Inter rispetto alla Juventus“.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

INTERISTI ON THE ROAD – Icardi ancora a secco preoccupa il PSG, male anche Nainggolan e Politano