Inter, Solskjaer scarica Sanchez: “Un bel divano che non si abbina al nostro salotto”

Il tecnico norvegese scarta definitivamente l’attaccante cileno

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Qualora non si fosse già capito negli ultimi mesi, ecco che Ole Gunnar Solskjaer ha dato di nuovo conferma del fatto che a fine stagione non riabbraccerà Alexis Sanchez nella sua squadra. L’attaccante cileno è in prestito all’Inter senza alcun diritto di riscatto, ma il club nerazzurro potrebbe comunque avviare un discorso con il Manchester United per il trasferimento a titolo definitivo qualora il ragazzo dovesse finire in crescendo la sua stagione. Di sicuro, approcciando le partite con la stessa grinta di ieri mostrata a gara in corso contro il Napoli, Sanchez potrà fare tanta strada in maglia nerazzurra.

Nelle parole riprese dal Daily Star, ecco l’ennesima bocciatura del tecnico Solskjaer nei confronti del cileno: “Naturalmente c’è sempre posto per i buoni giocatori e per le brave persone. Vediamo saremo alla fine di questa stagione, perché riteniamo che la squadra sia molto buona. Riteniamo di essere sulla buona strada per riuscire ad ottenere qualcosa. Sanchez? ​A volte, quando arredi un salotto, potresti anche ritrovarti una bella sedia o un bel divano, ma forse non va bene con il resto della stanza”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter eliminata dalla Coppa Italia: pagelle, approfondimenti ed analisi del match col Napoli