Italians: Stoichkov, veleno sul Parma. Livaja e il cuore a Bergamo. Deulofeu, meglio il Watford della panchina

Settimana ricca di spunti per alcuni ex protagonisti del nostro campionato, tra promesse di polemiche, ricordi dell’esperienza italiana e ovviamente la situazione coronavirus…

di Portale Del Caclio

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Hristo Stoichkov preannuncia… polemiche. Poco da sorprendersi considerato il personaggio, che ricorda il suo periodo in Italia. Annata non indimenticabile in un Parma fortissimo, pieno di stelle ma con uno spogliatoio non troppo tranquillo. “Rispettavo molto l’allenatore, Nevio Scala. Ma non c’era pazienza. E poi le critiche e gli intrighi hanno cominciato a farsi largo nello spogliatoio”. Tutto verrà raccontato nella sua autobiografia, “Hristo Stoichkov the story,” presto in uscita. Considerando che Hristo difficilmente ha peli sulla lingua, meglio aspettarsi scintille…