Juve, dalla Germania Khedira cambia idea: “Via da Torino solo se…”

Il centrocampista potrebbe salutare a gennaio

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Campione del mondo e vincitore della Champions League nel 2014 ma ora senza alcuna possibilità di giocare, almeno alla Juventus. Sami Khedira sta vivendo un momento molto complicato. Il centrocampista tedesco, complici i tanti problemi fisici avuti in questi recenti anni, non è mai riuscito veramente ad imporsi in maglia bianconera ed è ora arrivato ad un punto di non ritorno con la Vecchai Signora che, di fatto, gli ha dato il benservito.

Non è certo un segreto che la società stia provando in tutti i modi a “sbarazzarsi” di lui, e soprattutto del suo ingaggio, ma nelle intenzioni del tedesco non c’è mai stato l’idea di andare via. Almeno fino ad ora. Infatti, come riporta la Bild, qualcosa è cambiato nella mente del calciatore che adesso sarebbe disposto ad accettare un’altra squadra, magari già a gennaio.

Un’unica condizione però affinché l’addio si compia: la società che lo vorrà dovrà essere europea perché Khedira non ha alcuna intenzione di lasciare il calcio che conta.

Khedira
Khedira (Getty Images)