Juventus, disavventura per Matuidi: account Instagram hackerato… per noia

Piccolo inconveniente per il francese

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Disavventura social per il centrocampista della Juventus Blaise Matuidi. Il suo account Instagram ufficiale è stato hackerato per alcune ore. Per fortuna, tutto risolto con l’annuncio del francese che è tornato in possesso del suo profilo.

NOIA – “Solo per divertimento. Pace. L’account tornerà presto, siamo solo annoiati e ci dispiace per questo”, poche parole ma di facile comprensione. L’hacker aveva deciso di divertirsi vista, probabilmente, la noia da isolamento per il coronavirus. A farne le spese Matuidi che per alcune ore si è visto cancellare le informazioni sul proprio profilo Instagram e pubblicare una stories con le parole prima citate. Per fortuna, poi, tutto risolto con l’annuncio del giocatore: “Chiedo scusa ma il mio profilo è stato hackerato per un paio d’ore”.