La compagnia americana, il gruppo Friedkin, è interessata all’acquisto di Roma

Secondo quanto riferito, il gruppo Friedkin, un consorzio statunitense, sta pianificando di investire nel club italiano, Roma.

Secondo i media italiani Il Tempo, la società inizierà con la dovuta diligenza sui conti di Roma.

Tuttavia, resta da vedere se la società prevede di acquistare una quota di maggioranza nel club, lavorare in comproprietà o semplicemente investire nel loro nuovo stadio.

Il gruppo Friedkin è noto per la distribuzione di automobili Toyota in cinque stati degli Stati Uniti.

Oggi, il loro regista Dan Friedkin ha una ricchezza personale stimata di 4,2 miliardi di euro, rendendolo il 504 nella lista miliardaria di Forbes.

D’altra parte, il giornale avverte che i giallorossi non saranno venduti a buon mercato dopo che il presidente James Pallotta stima che il club sarà “non meno di 1 miliardo di euro.”

Inoltre, l’uomo d’affari preferirebbe mantenere Roma in questa fase, anche se Il Tempo osserva che sta cercando investimenti da potenziali partner.