La Dea travolge il Milan, De Roon incredulo: “Se me lo avessero detto a 12 anni…”

Il centrocampista entusiasta sui social

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Netto il tre a zero che l’Atalanta ha rifilato al Milan capolista a San Siro nella sfida della 19^ giornata di Serie A. Un successo che non impedisce ai rossoneri di restare in vetta e confermarsi campioni d’inverno ma che allo stesso tempo riavvicina la Dea alle posizioni che contano. Tanta la gioia post gara, compresa quella decisamente inattesa di Marten De Roon, centrocampista dei nerazzurri, che ha voluto condividere alcuni pensieri sui social.

Soltamente ci ha abituato a post pubblici ironici e con qualche battuta, ma questa volta l’olandese ha solo confidato le sue emozioni: Se avessero detto al 12enne Marten De Roon che avrebbe battuto il Milan 3-0, probabilmente lui non ci avrebbe creduto. Che serata”, ha commentato su Twitter il centrocampista ormai pilastro della squadra allenata da Gasperini.

Atalanta
Atalanta (getty images)