La lunga strada della Nascar: tra bandiere sudiste e minacce. Ma qualcosa cambia

La lunga strada della Nascar: tra bandiere sudiste e minacce. Ma qualcosa cambia
Il cappio nel garage di Wallace, l’unico nero della categoria, è solo l’ultimo episodio di intolleranza. Ma il campionato è deciso a voltare pagina. E tanti campioni, tra cui Johnson, Busch e Logano, sono d’accordo