La profezia dell’agente di Barella: “Io, lui e Nainggolan in pizzeria. Io ho detto…”

Il procuratore Alessandro Beltrami contento per i due calciatori

Grandi amici fuori dal campo per via dell’amicizia nata grazie al procuratore Alessandro Beltrami, finalmente Radja Nainggolan e Nicolò Barella sono scesi in campo in una partita ufficiale con la stessa maglia. Dopo essersi incrociati solo per poche settimane la scorsa stagione prima che il Ninja andasse in prestito al Cagliari, finalmente quest’anno i due centrocampisti stanno giocando da compagni di squadra nella stessa squadra.

@Getty Images

Un sogno che si avvera per il noto agente Alessandro Beltrami, che sul proprio Instagram ha celebrato così il lieto evento: “Erano i primi giorni di ottobre del 2013 io Radja Nico e la sua famiglia eravamo a mangiare una pizza allo Zodiaco in centro a Cagliari, ricordo perfettamente di aver detto ‘mi piacerebbe un giorno vedervi giocare insieme nella stessa squadra’. Ieri, sette anni dopo”.

>>><<<