Lazio, Immobile è preoccupato: “Non siamo più gli stessi”

L’attaccante della Lazio, Ciro Immobile, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Lazio Style Radio dopo la sconfitta contro il Lecce quest’oggi

Notizie Lazio – Parla Immobile

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

L’attaccante della Lazio, Ciro Immobile, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Lazio Style Radio dopo la sconfitta contro il Lecce quest’oggi. Ecco le sue principali parole:

“Il lockdown ci ha penalizzato tanto, non siamo più gli stessi di prima soprattutto dal punto di vista mentale. Non è un alibi ma un dato di fatto. L’obiettivo prefissato all’inizio è la Champions e sotto quel profilo siamo tranquilli però dobbiamo finire la stagione nel miglior modo possibile per non buttare quanto fatto fin qui. Nervosismo in campo? Per il Lecce questa sfida era importantissima. Non c’è molto da recriminare, restiamo tranquilli, il nervosismo non fa bene. Quando devi rincorrere sprechi energie. Riposiamo e pensiamo alla prossima. Gabriel ha fatto tre parate incredibili. Loro hanno avuto più fame di noi. La squadra gioca per me, ci sono obiettivi personali che non devono farmi innervosire. Non sono più quello di prima, non è questo il vero Ciro, devo fare di più”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<