Lazio, Inzaghi: “Lotito mi ha detto che è pronto il rinnovo, io ci sono”

Le parole del tecnico biancoceleste nel post partita

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

ROMA – La Lazio centra la quarta vittoria consecutiva in campionato e si rilancia in ottica Champions. Prezioso 2 a 1 inflitto al Sassuolo in virtù delle reti di Milinkovic e di Immobile. Al termine della gara è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio il tecnico Simone Inzaghi: “Siamo stati bravissimi contro una squadra complicata. Abbiamo fatto parità nel possesso, abbiamo fatto 18 tiri di cui 8 nello specchio. Loro sono molto forti e ben allenati. Sono contento per Correa, viene da un infortunio fastidioso al polpaccio, sta crescendo. Tornerà presto al gol. Muriqi e Caicedo sono entrati molto bene. Negli scontri diretti stiamo andando bene, contro l’Atalanta (doppio confronto)abbiamo avuto sempre match intensi. Sfortunati nel sorteggio, giochiamo di nuovo in trasferta ai quarti di Coppa Italia. Speriamo di recuperare tutti o quasi per mercoledì. Classifica corta, è tutto aperto. Non dimentichiamo Verona e Sassuolo che stanno facendo bene. Davanti ci sono delle corazzate, ma siamo tutti nel giro di pochi punti. Dobbiamo dare seguito alle 5 vittorie. Non vedo Marusic come alternativa al centro destra difensiva, sono contento di Patric e Parolo in quel ruolo. Stiamo guardando anche al mercato per un’occasione”.

Inzaghi in conferenza stampa: “Il derby è la partita che mi ha fatto più felice, ma mai come oggi abbiamo fatto una bella gara. Siamo stati nettamente migliori, nonostante loro siano un ottima squadra. Avrei firmato per gli ottavi di Champions e la classifica attuale. E’ normale che ci manca qualche punto in più in campionato. Noi teniamo molto anche alla Coppa Italia. Il calendario è molto fitto. Sono indispensabili rotazioni più profonde. Ieri ci siamo visti col Presidente, forse una volta in 17 anni abbiamo discusso. Troveremo una soluzione in questa settimana”.>>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<