“Tutti i giocatori convocati per il raduno si sono sottoposti nella mattinata di oggi a test molecolare e sierologico. Assente il solo Tachtsidis, autorizzato dalla società a permanere presso il proprio domicilio. Il calciatore infatti, si è sottoposto volontariamente e diligentemente, in Grecia prima della partenza, a tampone la cui risultanza ha dato esito positivo al Covid-19. Al calciatore la società augura una pronta guarigione auspicando che possa quanto prima raggiungere i propri compagni di squadra”. Questo il comunicato pubblicato sul proprio sito dalla società salentina.