L’ex c.t. della Danimarca: “Conte sta umiliando Eriksen”

Le parole dell’ex c.t. della Danimarca sulla situazione del centrocampista nerazzurro

Christian Eriksen sta attraversando un periodo difficile all’Inter, il danese ha giocato solo sei minuti nelle ultime quattro partite di Serie A. Age Hareide conosce molto bene il centrocampista, lo ha allenato per 4 anni in nazionale. “Prima di tutto, penso che sia un peccato per Christian. Ma penso anche che sia completamente sbagliato che Conte lo tenga fuori così tanto“, dice Hareide.

Getty Images

Pensi che il trattamento di Eriksen sia umiliante?

“Ce ne siamo accorti. È umiliante entrare nel recupero come è successo contro il Bologna. Secondo me è abbastanza bravo da giocare per l’Inter. Ha dimostrato di essere un giocatore importante, sia per la Danimarca che per il Tottenham in Premier League, dove è stato un giocatore chiave”.

Se fossi stato l’agente di Christian Eriksen, lo avresti incoraggiato a cambiare club?

“Non lo so. Non dipende da me. Christian e il suo agente devono capirlo. Ma è chiaro che la situazione non è in alcun modo ottimale”.

(bt.dk)