L’ex Lione Mounier: “Garcia è un grande allenatore, ma non piace ai tifosi”

L’ex giocatore del Lione ha parlato

TORINO – L’ex giocatore del Lione ora in forze al Panetolikos, Anthony Mounier, ha parlato ai microfoni di TMW circa il match di stasera: “Lione? Lo seguo sempre, sono andato via da casa a dieci anni per andare nelle giovanili del Lione. E’ una squadra che seguo con piacere. In questa stagione hanno avuto un inizio difficile, hanno cambiato tecnico, prendendo uno che conosce bene la A e la Juventus come Rudi Garcia. Garcia? Non piace ai tifosi. Quando ha firmato non erano contenti di averlo ma per me è un buon tecnico: capisce il calcio, lo conosce, a Roma ha fatto bene. Gli serve tempo, è arrivato in corsa, non ha scelto i ragazzi. Però il Lione di ora non è quello di qualche anno fa, ha più difficoltà. La partita? La Juventus è grande favorita per questa partita ma il bello del calcio è che tutto può succedere. Se ha una chance di vincere con la Juventus, deve provarci: la difesa a 3 può starci, deve dar tutto in casa”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<