L’Inter vince contro il Brescia e torna in cima al tavolo

L’Inter è di nuovo il primo alla tabella dopo una vittoria per 2-1 sul Breschia come parte del decimo round di Serie A.

Un inizio migliore per i Nerazzurri, che hanno sbloccato le marcature al 23° minuto quando un calcio di Lautaro Martinez è stato deviato e si è fermato al goal di Enrico Alfonso.

Con questo vantaggio minimo dei visitatori, le squadre sono andate a riposare in quanto non c’erano molti casi pericolosi nei restanti minuti del primo tempo.

Il secondo tempo è iniziato con due tornate consecutive consecutive, con Mario Balotelli e Alfredo Donnarumma che non sono riusciti a superare il portiere Samir Handanovic.

Ma al 63° minuto, Romelu Lukaku è andato da solo e ha segnato un bellissimo goal con un tiro dalla sinistra.

Con un goal di Milan Skriniar (76′), il Brescia è tornato in gioco e nei restanti minuti ha continuato a cercare di pareggiare, ma senza risultato.

Con questa vittoria l’Inter è in testa alla classifica in Serie A con 25 punti, due in più della Juventus mercoledì contro il Genoa.

Brescia, d’altra parte, rimane nella zona di pericolo con solo sette punti guadagnati da dieci partite giocate.