Lione, Juninho ci prova: “Ci serve uno come Matuidi, farebbe il capitano…”

Le parole del direttore sportivo del Lione

TORINO – Dopo l’ammissione del presidente del Lione Aulas, è Juninho Pernambucano a ribadire l’interesse del Lione, prossimo avversario della Juve in Champions, nei confronti di Blaise Matuidi. Il direttore sportivo del club francese, intercettato dai microfoni di Canal+ dopo la vittoria del Lione ai danni del Metz, ha dichiarato: “Matuidi è un campione, a noi manca un profilo di esperienza simile, un leader. Se riusciremo a portarlo a Lione un giorno potrebbe diventare anche capitano, abbiamo una rosa molto giovane. Il presidente lo apprezza molto e quando io ho giocato contro di lui è sempre stato un avversario di grande livello. Ci serve proprio un calciatore così”. Ma attenzione perché, proprio poco fa, sono arrivate altre clamorose novità: il noto esperto di calciomercato Niccolò Ceccarini ha sganciato una raffica di nomi bollenti e i tifosi bianconeri sognano! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<