Liverani felice: “Finalmente ho problemi di abbondanza, la Fiorentina è nella top 8…”

Il tecnico verso la gara con la Fiorentina

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Gara da non sbagliare per il Parma di Fabio Liverani che dopo il buon pari contro l’Inter a San Siro vuole confermare l’ottimo momento anche contro la Fiorentina nell’anticipo del sabato di campionato valido per la settima giornata di Serie A. Il tecnico dei ducali ha presentato il match contro la Viola in conferenza stampa.

Parma-Fiorentina, parla Liverani

Liverani, getty

“Il 3-5-2 visto a San Siro è sicuramente un’alternativa. Sicuramente, quando abbiamo costruito la totalità della squadra, avevamo in mente un altro tipo di schieramento. Strada facendo, però, ci siamo accorti che adesso abbiamo trovato delle certezze con questo modulo, spiega Liverani –  . L’obiettivo nostro è quello di tornare velocemente ad un modulo con una difesa a 4 e i 3 calciatori davanti: questo è il nostro obiettivo e il nostro auspicio. Il campo ti dà dei feedback, come si sente serena la squadra e in grado di giocare. A me i numeri cambiano poco, è l’atteggiamento che conta: abbiamo intrapreso una strada con quello giusto e spero di vederlo confermato domani sera”. Liverani ha poi espresso un parere sulla Fiorentina, sua ex squadra da giocatore ed avversaria di domani: “Noi abbiamo sempre preparato la gara con le nostre qualità e con il rispetto verso la squadra che affrontiamo. La Fiorentina, sicuramente, ha fatto una campagna acquisti per entrare tra le prime otto, ha preso tanti calciatori bravi costruendo una squadra di livello. Probabilmente, come tutti in questo momento, è in cerca della quadratura e di punti. Siamo soltanto alla settima partita, ci vuole un po’ di pazienza ma il calcio italiano è questo. Questa è la prima volta in cui avrò problemi di abbondanza per schierare la formazioni, mi auguro che non ci siano altri problemi”.