Liverani: “Parma, dimostra di essere cresciuto. Con il Benevento una partita a scacchi”

Il tecnico dei ducali parla alla vigilia della sfida con il Benevento

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Per il Parma è già arrivato il momento di mettere alle spalle la vittoria contro il Genoa, ad attendere al varco la squadra di Liverani c’è il Benevento di Pippo Inzaghi. Il tecnico dei ducali però chiede alla sua squadra di mantenere la scia di risultati: “La vittoria aveva un peso specifico per la gara con il Genoa – spiega Liverani in conferenza – , ma credo sia venuta anche per una ottima prestazione. Abbiamo giocato 60-65 minuti in maniera importante, il primo tempo poteva essere chiuso con un vantaggio più netto. L’intensità, l’unione di intenti, la squadra più corta e la buona pressione, questo è il punto di partenza che cercavamo. Una partita non ci dà la serenità di aver trovato la strada, domani arriva una partita importante dove dobbiamo far vedere i progressi fatti la partita scorsa.

SCACCHI – Liverani giudica la gara contro il Benvento di Inzaghi come una partita a scacchi: “Domani sarà una partita di questo genere, loro vengono da un buon periodo, vittoria a Firenze e pari con la Juve, sono una squadra che sta bene. Noi dobbiamo mantenere e confermare la crescita  mostrata a Genova facendo le cose bene e collettivamente”.

Liverani, getty