Maldini: “Inter favorita, ma voglio coraggio. Rinnovi? Bisogna essere felici in due”

MILANO – Nel corso del pre-partita di Inter Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

SULLE PRESTAZIONI – La nostra storia recente parte dal post lockdown. Noi ci aspettiamo di continuare su questa strada. Sarà sì impossibile rimanere imbattuti tutto l’anno, ma sappiamo che possiamo affrontare chiunque. Dobbiamo avere coraggio e abbiamo dimostrato di averne una buona dose. E quando hai coraggio la fortuna ti aiuta.

SULL’INTER – L’Inter? Sono i favoriti, hanno una rosa completa, la migliore del campionato. L’esperienza dell’anno scorso poi penso abbia dato ai nerazzurri ancora più forza.

SUI RINNOVI –  Ne abbiamo tanti di rinnovi da affrontare, Ibra, Donnarumma, Calhanoglu e non solo. Ma la testa è al campionato e alla coppa. Non avremo un attimo per staccare, ma naturalmente proveremo a tenere tutti i giocatori. Siamo in trattativa e come ogni trattativa bisogna essere felici in due. Se lo saremo, tutti i rinnovi saranno fatti. Altrimenti ci separeremo.

Conte

SUI GIOVANI – I giovani sono cresciuti così come l’allenatore. Penso che siamo maturati come squadra, ma non pensiamo affatto di essere i migliori del campionato. Di sicuro però siamo squadra e il coraggio che il nostro tecnico cerca di trasmettere in allenamento è la cosa che maggiormente ci distingue in questo momento.

SULLA DISTANZA CON L’INTER – La distanza con l’Inter penso sia stata strana. Nell’ultima stagione abbiamo preso 18-20 punti di distacco quando l’anno prima eravamo arrivati ad un solo punto. Ciò che conta è come ci sentiamo e noi ci vediamo molto più vicini ai nerazzurri di quanto l’annata scorsa abbia mostrato.