Mertens: “In Europa vogliamo arrivare in fondo. Osimhen ha cambiato tanto”

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Gennaro Gattuso e Dries Mertens hanno presenziato alla conferenza stampa indetta per presentare il match di Europa League contro l’AZ Alkmaar. Di seguito le dichiarazioni del belga.

Mertens: “Vogliamo fare bene in Europa League”

Europa League, conferenza
NAPLES, ITALY – OCTOBER 21: Dries Mertens of Napoli speaks at a press conference ahead of the UEFA Europa League Group F stage match between SSC Napoli and AZ Alkmaar at Stadio San Paolo on October 21, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Di seguito la conferenza stampa di Dries Mertens:

Vogliamo fare bene in Europa League, non sarà facile arrivare fino alla fine ma siamo un grande gruppo. Più competitivi? Si e no. Dobbiamo ricordare cha abbiamo perso alcuni calciatori poi ne sono arrivati di nuovi e dobbiamo allenarci insieme. Sono importanti gli allenamenti. Stiamo crescendo

Su Osimhen

Il mio gioco è cambiato tanto perché ci permette di avere profondità, lo abbiamo visto con l’Atalanta. Posso toccare più palloni ma non c’è solo lui

Sulle motivazioni

Serviranno tante motivazioni perché non è facile. Stiamo ancora cercando come fare e fortunatamente abbiamo avuto tempo per allenarci. L’AZ ha calciatori forti, giovani e con un grande futuro. Se non sei sveglio puoi prendere tanti gol.

Sul modulo

Quando giocavo nel ruolo di prima punta non riuscivo ad attaccare sempre lo spazio, ma venivo a giocare ogni palla. Ora i miei colleghi portano via la difesa ed ora riesco a giocare più palloni