Mertens uscito per infortunio, il Napoli rassicura: solo una botta al gluteo

Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha dovuto lasciare il campo nel corso del primo tempo del match contro l’Udinese. Zoppicante e dolorante, Gattuso ha deciso di farlo uscire per mandare in campo Milik. Il polacco, dopo pochissimi secondi ha trovato la rete del pareggio.

Le dinamiche dell’infortunio di  Mertens

Mertens

Costretto ad uscire colpito duramente da Rodrigo Becao, centrale dell’Udinese. Da monitorare le sue condizioni, soprattutto in vista del match con il Barcellona dell’8 agosto. Al posto del belga Arkadiusz Milik, che dopo pochi secondi segna il gol del pareggio.

Le parole di Gattuso

Rino Gattuso, tecnico del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella conferenza stampa post-partita. L’allenatore azzurro ha commentato la vittoria in extremis dei suoi contro l’Udinese al San Paolo in campionato.

“Mertens ha preso una ginocchiata sul gluteo e non riusciva a correre. Spero non sia nulla di grave. Spero di arrivare nel migliore dei modi all’8 agosto contro il Barcellona”.

Il tweet del Napoli

Il Napoli, attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale, ha reso note le ultime novità sull’infortunio del belga. Ecco quanto scritto dalla società sul social dopo il match giocato al San Paolo.

“Mertens è stato sostituito al 31’ del primo tempo per un trauma contusivo al gluteo destro

#NapoliUdinese 2-1?