Milan, Calhanoglu fan di Gattuso: “I suoi discorsi erano da pelle d'oca”

Hakan Calhanoglu, fantasista del Milan (credits: GETTY Images)

MILAN NEWSHakan Calhanoglu, nell’intervista rilasciata su Instagram al telecronista turco Ertem Şener, ha parlato di Gennaro Gattuso, suo ex allenatore del Milan. Ecco le parole di Calhanoglu: “Gattuso è sincero e ambizioso. La gente pensa che sia una persona aggressiva e sempre arrabbiata, ma non è così: la sua è passione per il calcio. È un grande motivatore, ci sentiamo spesso. Tra di noi c’è stima reciproca, lui mi ha dato sempre fiducia anche nei momenti più difficili, è uno degli allenatori con cui mi sono trovato meglio”.

“In allenamento ci chiedeva di dare sempre il 100%, di concentrarci solo su quello che bisognava fare in campo, nient’altro. Ci diceva che se non ci avesse visto concentrati ci avrebbe mandati via – prosegue Calhanoglu -. Per lui ogni giocatore era uguale all’altro, non faceva distinzioni. Sa bene come trattare i suoi giocatori, parlavamo sempre faccia a faccia. Era molto bravo a motivarci, prima delle partite ci faceva dei discorsi che mi facevano venire sempre la pelle d’oca”. INTANTO AMBROSINI SVELA UN RETROSCENA SU KAKA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓