Milito, parola di bomber: “Lautaro sarà al top per 10 anni. Al Barça? E' l'Inter che lo fa felice”

Il Principe, però, non si nasconde: “Con Messi si integrerebbe bene sicuramente”

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Tra gli addetti ai lavori che hanno più voce in capitolo quando si parla di Lautaro Martinez c’è sicuramente Diego Milito. Il Principe, oltre ad avergli simbolicamente passato il testimone quando il Toro ha esordito al Racing, è anche colui che lo ha segnalato a Javier Zanetti e ne ha intravisto le grandissime qualità. Oggi, ai microfoni di Infobae.com, è tornato a parlare di lui e della possibilità che possa andare al Barcellona. Ecco le sue parole, alle quali hanno poi fatto seguito quelle su José Mourinho.

Lautaro Martinez – “Lautaro può giocare in qualsiasi squadra del mondo. È un attaccante fantastico, un ragazzo eccezionale, che stimo moltissimo. Sono particolarmente felice per lui. Penso che sia molto felice all’Inter, una delle squadre più grandi del mondo. Ma se devi andare a Barcellona, ??ti auguro il meglio. Lo vedo bene, sicuramente. Come può non trovarsi con Messi? Sicuro che può giocare con Leo. Lo ha già fatto nell’Argentina”.

Top al mondo per i prossimi 10 anni – “Credo di sì, ha tutto per esserlo. È un grande attaccante, è giovane ma ha le idee molto chiare. È un ragazzo che vuole sempre imparare, ha tante qualità”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Per l’attacco spunta Morata. Chiesa dipende da Lautaro, le ultime su Kumbulla e Tonali