Napoli, senti Schillaci: “Petagna può essere fondamentale”

NAPLES, ITALY – JANUARY 06: Andrea Petagna of S.S.C. Napoli celebrates after scoring their team’s first goal during the Serie A match between SSC Napoli and Spezia Calcio at Stadio Diego Armando Maradona on January 06, 2021 in Naples, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images )

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Totò Schillaci, ex calciatore ed eroe delle notti magiche di Italia ’90, ha rilasciato un’intervista a Il Mattino. L’ex giocatore si è soffermato sul reparto d’attacco del Napoli, che in questo momento vede l’assenza di due pedine fondamentali per gli azzurri, Victor Osimhen e Dries Mertens.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

Le parole di Schillaci

Totò Schillaci (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

“Sarà importantissimo il ritorno di Osimhen, a me è piaciuto tanto nelle partite che ha giocato: è un combattente, non si tira mai indietro, lotta su ogni pallone. La sua assenza si sta avvertendo e per il Napoli sarà importante riaverlo. Mertens? Ha caratteristiche diverso ma anche il suo ritorno sarà importante. Anche la sua assenza sta pesando. Il Napoli in attacco ha tante soluzione, la rosa in tal senso è completa. Petagna? E’ un buon attaccante, ha forza fisica, un uomo d’area, in questa fase può essere fondamentale”.

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI