Nocerino: “Che rabbia il gol di Muntari, ma lo scudetto perso è colpa nostra”

Le dichiarazioni dell’ex centrocampista

MILANO – Contattato dai microfoni di FanPage, Antonio Nocerino, ex centrocampista rossonero, è tornato a parlare del gol clamorosamente non assegnato a Muntari nel famoso Milan-Juve del 2012: “Ci fu tantissima rabbia, perché con i tre punti in quella sfida avremmo messo un bel mattone per la vittoria dello Scudetto. Ci fu più una reazione di nervosismo, ma quel campionato l’abbiamo perso per colpa nostra. L’errore dell’arbitro in quell’occasione è stato evidente e clamoroso, ma noi non siamo stati bravi a continuare a crederci come prima. Credo che potevamo fare molto di più nella gestione delle partite successive. Eravamo comunque primi con alcuni punti di vantaggio, ma li sciupammo. Alla fine abbiamo meritato di perdere quello Scudetto”.