Non solo Jimenez: il gomito di Lloris e la gamba spezzata di Ramsey. Ecco gli infortuni più brutti

Il calciatore del Wolverhampton entra suo malgrado nella lista dei giocatori che hanno subito gli infortuni più brutti visti nelle ultime stagioni sui campi da calcio. 

di Portale Del Caclio

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

LONDON, ENGLAND – NOVEMBER 29: David Luiz of Arsenal and Raul Jimenez of Wolverhampton Wanderers lie injured after a collision during the Premier League match between Arsenal and Wolverhampton Wanderers at Emirates Stadium on November 29, 2020 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by John Walton – Pool/Getty Images)

Vedere un calciatore uscire in barella crea sempre preoccupazione, ma a volte è evidente che l’infortunio è davvero grave. È decisamente il caso di Jimenez  uscito con una frattura al cranio dopo un violentissimo scontro con  David Luiz. E così il calciatore del Wolvehampton entra suo malgrado nella lista dei giocatori che hanno subito gli infortuni più brutti visti nelle ultime stagioni sui campi da calcio.