Paquetà delusione? Quando al Milan i più pagati fanno flop

Al Milan Lucas Paquetà è costato 35 milioni di euro, ma l’eredità di Kakà è evidentemente troppo pesante per lui. E il rischio è che, senza un recupero mentale, uno degli acquisti più costosi della storia del Diavolo si riveli un flop. Del resto, non è esattamente una novità andando a guardare la top 10 delle spese milaniste…

di Portale Del Caclio

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Al Milan Lucas Paquetà è costato 35 milioni di euro, versati nelle casse del Flamengo. Nell’idea (e nei sogni) di alcuni tifosi rossoneri, il ragazzo avrebbe dovuto raccogliere l’eredità di Kaka. In rossonero ha fatto vedere dei buoni numeri soprattutto nei primi tempi, ma è evidente che non sia esattamente all’altezza del suo predecessore, finendo vittima delle pressioni. E il rischio è che, senza un recupero mentale, uno degli acquisti più costosi della storia del Diavolo si riveli un flop. Del resto, non è esattamente una novità andando a guardare la top 10 delle spese milaniste…