Paratici: “Dybala? Con lui grande rapporto, incontreremo l’agente”

TORINO – Il dirigente della Juventus Fabio Paratici ha parlato intervistato a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida che vedrà i bianconeri affrontare l’Atalanta tra le mura amiche dell’Allianz Stadium.

Fabio Paratici
Fabio Paratici

“Affrontare l’Atalanta è sempre difficile, negli ultimi anni hanno fatto un grande lavoro e dobbiamo essere orgogliosi di loro come calcio italiano, sia la società, l’allenatore e la squadra hanno fatto un grande lavoro. Hanno portato in alto la bandiera del calcio italiano. Avevo detto più volte che affrontavamo una stagione in continuità e che cambiando allenatore avremmo avuto bisogno di qualche partita in più. Abbiamo fatto rodaggio con le gare di campionato”.

“Dybala? Mi sembra che il presidente abbia detto chiaramente qual è la situazione attuale, con Paulo abbiamo un grande rapporto, abbiamo investito su di lui comprandolo dal Palermo quando era molto giovane, abbiamo investito su di lui come numero dieci. Nell’ultimo periodo è stato in condizioni non perfette. Prossimamente sicuramente incontreremo l’agente, avremo degli incontri con lui: erano già in programma ma per ragioni di Covid non siamo riusciti a farli di persona. Essendo importanti ci teniamo a farli di persona, anche per rispetto del calciatore”.

“Gomez idea di mercato per la Juve? No, assolutamente. È un grande giocatore dell’Atalanta e noi siamo contenti dei nostri calciatori”.