Perin: “Le mie parate? Ecco come gioco. E con Maran ci è mancata una cosa sola”

Parla il portiere del Grifone

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Il portiere del Genoa Mattia Perin ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria sul Cagliari iniziando dall’intervento decisivo con una mano aperta. “La parata? E’ stato istinto puro, niente di superlativo. Ma ringrazio anche al mio compagno di squadra che con il movimento ha favorito il mio intervento. Ballardini ci ha risollevato? Lo conoscevo, sapevo quello che poteva portarci, i risultati parlano per lui. Noi diamo sempre il 100 %, chi lavora sodo raccoglie i risultati e noi lo stiamo facendo. Ad inizio stagione con Maran in panchina ci è mancata la rabbia agonistica e il mister ha pagato per questo”.

Genoa Perin (getty images)