Quando Maradona indossò la maglia della Fiorentina… Era il 29 agosto 1981

Il 29 agosto 1981 al Comunale di Firenze si disputò una memorabile amichevole di lusso

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

No, non si tratta di un fotomontaggio. Diego Armando Maradona, al termine di una gara (giocata al “Comunale” tra l’altro), uscì davvero dal campo con la casacca gigliata, e quale gara! La foto in questione, infatti, riguarda una partita decisamente singolare, visto che risale al 29 agosto 1981, quando la Fiorentina incontrò l’Argentina campione del mondo in amichevole a Firenze.
Quell’amichevole di lusso, il cui calcio d’inizio venne dato da Julinho, terminò 5-3 per la nazionale albiceleste, con doppiette di Maradona e Passarella, dopo che la squadra viola aveva concluso il primo tempo in vantaggio 2-0 (grazie ai gol di Casagrande e Massaro). Quell’incontro passò anche alla “storia” in quanto fu la prima gara in assoluto che la Fiorentina disputava a Firenze con la nuova divisa (e con quella maglia che tanto fece discutere in quell’estate… [CLICCA])
Per la cronaca, la Fiorentina, nella primavera del 1982, fu, poi, molto vicina ad acquistare Diego Armando Maradona per l’anno successivo (considerato che il numero degli stranieri tesserabili era salito a due), con Tito Corsi che trattò a lungo il “Pibe”, per poi virare su Passarella.

Maglie ritirate in Italia

“Piaccia o no la maglia è questa”. La ribellione dei tifosi viola nell’estate 1981